Vandali a Fondi, individuati: incastrati dalle telecamere

Vandali a Fondi, individuati: incastrati dalle telecamere

Le forze dell’ordine hanno individuato il gruppetto di vandali resosi protagonista di una serie di danneggiamenti a colpi di bomboletta spray, che avevano interessato in particolare numerose auto posteggiate nel centro urbano di Fondi, nonché le vetrine di diverse attività. Si tratta di un ragazzo e di due ragazze, maggiorenni e del posto.

Il giovane, di 21 anni, si è costituito giovedì presso la Stazione dei carabinieri di Sperlonga, dopo che sulle sue tracce si erano messi i carabinieri della Tenenza locale. Le ragazze, a quanto pare di 21 e 23 anni, una delle quali nativa della Romania, sono state invece rintracciate dagli agenti del Commissariato.

Decisiva, a monte, l’attività investigativa svolta dagli agenti della Municipale, che già nella giornata di mercoledì avevano individuato i soggetti grazie alle analisi di alcune telecamere localizzate in via Cesare Balbo e via Toniolo. A decine, nel frattempo, le denunce e le segnalazioni arrivate alle autorità per gli atti vandalici perpetrati.

IL “LAVORO” (PARZIALE) DEL GRUPPETTO

You must be logged in to post a comment Login

h24Social