Uno sportello telematico per Tari, Imu, Tasi, Tosap, Icp

Uno sportello telematico per Tari, Imu, Tasi, Tosap, Icp

Uno sportello telematico dal quale consultare il proprio estratto conto e compilare online le dichiarazioni TARI – IMU – TASI – TOSAP – ICP, accessibile anche da smartphone.

Sono queste le novità che permetteranno ai cittadini del Comune di Aprilia di evitare code e attese negli uffici comunali ed effettuare numerose operazioni da casa in modo semplice, intuitivo e rapido, consentendo un netto miglioramento, maggiore efficienza e una semplificazione del rapporto tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione.

Il nuovo portale, raggiungibile dalla sezione Servizi Online del sito internet del Comune di Aprilia (pulsante blu in alto a destra, in homepage), è stato studiato per agevolare la navigazione degli utenti in vista delle scadenze fiscali: allo sportello telematico ciascun cittadino può accedere tramite SPID o Smart Card (CNS).Il servizio permette all’utente di compilare in modo semplice e intuitivo la dichiarazione dei tributi locali (iscrizione, variazione, cessazione, richiesta riduzioni e agevolazioni) e inviarla direttamente al Comune, da pc, senza doversi recare agli sportelli. È inoltre possibile consultare il proprio estratto conto e accedere ai versamenti effettuati per ogni tipo di tributo, ai riepiloghi contabili, oltre che alla sezione dei contatti dell’ufficio tributi.

“Il nuovo portale web rappresenta un bel salto in avanti – commenta il Vicesindaco e Assessore al Bilancio Lanfranco Principi – oltre al fatto di essere a disposizione dei cittadini 24 ore su 24, 7 giorni su 7, permette di semplificare le procedure e garantisce il massimo della trasparenza nella comunicazione tra cittadino e Comune. Si tratta di un ulteriore implemento rispetto a quanto già avvenuto con i ruoli TARI di quest’anno, che contenevano per la prima volta un riepilogo degli importi insoluti degli anni precedenti: novità molto apprezzata dai cittadini”.

Il nuovo portale recepisce un cambiamento che sta attraversando tutta la Pubblica Amministrazione: da una logica di comunicazione monodirezionale, in cui il cittadino rappresenta semplicemente il destinatario passivo, si va sempre più verso una comunicazione bidirezionale: anche la PA si mostra così capace di ragionare secondo logiche di marketing, trasformando i cittadini in clienti da conoscere e soddisfare e, grazie all’introduzione del paradigma dell’open government, da coinvolgere sempre più nell’agire pubblico.

Il portale prevede una serie di servizi per permettere ai cittadini e alle imprese di effettuare operazioni on line che riescano ad agevolare la vita oggi più che mai scandita da nuove esigenze e modalità di relazione. Nelle prossime settimane, è comunque prevista la disponibilità di un’app per smartphone, nonché un’implementazione che consentirà al cittadino di effettuare i pagamenti online, direttamente tramite PAGOPA.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social