Strage di Capaci, il ricordo dei giovani della Lega

Strage di Capaci, il ricordo dei giovani della Lega

Ieri sera la Lega Giovani di Latina ha tenuto un flashmob in Piazza della Libertà, davanti al Palazzo della Prefettura, per ricordare il Giudice Giovanni Falcone e le altre vittime della strage di Capaci, la moglie moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta: Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani. Un momento emozionante a cui hanno preso parte anche l’Europarlmantare pontino Matteo Adinolfi, il Capogruppo alla Regione Lazio, Angelo Tripodi e il Coordinatore Comunale di Latina, Armando Valiani.

«E’ stato un momento emozionate e toccante – racconta il Segretario Provinciale della Lega Giovani di Latina, Marco Maestri – perché abbiamo coinvolto tanti giovani nel ricordo di un servitore dello Stato che ha pagato con la vita la sua dedizione alla giustizia e il suo senso del dovere verso il popolo italiano. La mafia e l’illegalità, seguendo l’esempio del Giudice Falcone, va combattuta ogni giorno nelle nostre vite. Per questo oltre al ricordo della strage di Capaci, abbiamo voluto portare anche la nostra solidarietà alle donne e agli uomini delle Forze dell’Ordine che in questi mesi di lockdown sanitaria hanno lavorato per garantire il rispetto delle regole e del vivere civile. Inoltre, abbiamo anche voluto ribadire la nostra solidarietà alla Consigliera Ciolfi, vittima di un’attentanto incendiario per la sua attività come delegata della Marina. Chi ha voluto colpire lei, ha cercato di intimidire tutta la città di Latina»

You must be logged in to post a comment Login

h24Social