Covid-19, la solidarietà non si ferma: continuano le donazioni di cibo e mascherine

Covid-19, la solidarietà non si ferma: continuano le donazioni di cibo e mascherine

Nonostante l’ingresso nella cosiddetta Fase 2 dell’emergenza Coronavirus, anche a Cisterna di Latina la solidarietà non si ferma. “Infatti se, come ci si augura, l’emergenza sanitaria sembra essere meno virulenta, le difficoltà economiche in cui versano numerose famiglie cisternesi invece proseguono”, sottolineano dal Comune. “Al di là delle importanti iniziative di supporto e sostegno erogate dai Servizi Sociali, resta sempre preziosa la generosità di chi può donare. Presso il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) punto di Assistenza alla Popolazione allestito nel Centro Polivalente San Valentino, sono giunte nei giorni scorsi nuove donazioni da parte di aziende ma anche di associazioni e singoli cittadini di Cisterna”.

Un importante quantitativo di generi alimentari è stato offerto dalla ditta Rizzato Trasporti Logistica Spa, la Conit invece ha fatto una seconda donazione di ulteriori 300 mascherine di protezione. Anche l’associazione Pantano di Borgo Flora ha partecipato alla gara di solidarietà donando 480 mascherine monouso da distribuire alla popolazione per contrastare il diffondersi del virus Covid-19 e 25 kg di pasta secca da inserire nei pacchi alimentari.

E’ sempre attivo il conto corrente dedicato alla creazione di un Fondo di solidarietà per le famiglie che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza da Covid-19. Il conto intestato al Comune di Cisterna di Latina ha il seguente IBAN: IT65R-05104-73950-CC0100526300 – Causale del versamento: Donazione emergenza Covid-19. Per i cittadini bisognosi, infine, si ricorda che il Centro Assistenza alla Popolazione del C.O.C. Comunale risponde al telefono 069696957 ed è attivo dalle 9 alle 12,30 tutti i giorni esclusi il sabato e la domenica.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social