Inquinamento delle acque, sequestrato un autolavaggio a Gaeta (#VIDEO)

Inquinamento delle acque, sequestrato un autolavaggio a Gaeta (#VIDEO)

Acqua sprecata, nessun filtraggio, residui di lavaggio lasciati sversare nelle acque sotterranee. Il tutto all’interno di un magazzino angusto con spazio per una sola vettura.

Sono questi i motivi per cui, nella giornata di ieri, lunedì 11 maggio, gli uomini della Polizia Provinciale di Latina hanno provveduto al sequestro preventivo dell’attività sita in piazza San Carlo a Gaeta, ai sensi dell’articolo 321 Codice Penale, disposto dal GIP del Tribunale di Cassino.

Destinatario del provvedimento, scattato proprio a causa dello scarico abusivo su suolo pubblico, in barba alle rigide disposizioni in materia di riciclo per le attività di autolavaggio, un 37enne cittadino egiziano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social