“Inps di Latina maglia nera, il sindaco Coletta intervenga”. La bussata del consigliere Ialongo (FdI)

“Inps di Latina maglia nera, il sindaco Coletta intervenga”. La bussata del consigliere Ialongo (FdI)

“L’Inps della provincia di Latina si sta dimostrando tra le più lente nella lavorazione delle pratiche relative agli ammortizzatori sociali ancora attesi da migliaia di lavoratori. Oltre che a farne esperienza quotidiana, poichè molti cittadini segnalano il problema, la vicenda sta interessando direttamente il parlamento ed il ministro Catalfo. Credo che occorra una sinergia istituzionale affinchè l’Inps di Latina risolva in maniera celere questo problema, rispondendo alle  tante famiglie in crisi. Auspico che il sindaco di Latina faccia altrettanto, che per il ruolo a lui competente si faccia carico di tutelare il più possibile la comunità da lui amministrata. Resta la consapevolezza delle difficoltà che gli uffici hanno affrontato sin dai primi momenti della pandemia, ed anche dei drammi che ci sono stati, ma occorre forza e consapevolezza per guardare al futuro. E un ente come l’Inps è troppo importante per fermarsi”. Lo scrive in una nota il consigliere comunale di Latina Giorgio Ialongo, organico a Fratelli d’Italia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social