Fase 2, l’ordinanza per le attività di vendita al dettaglio

Fase 2, l’ordinanza per le attività di vendita al dettaglio

Fase 2, i Comuni si organizzano ed arrivano le prime ordinanze. Sulla scorta di quanto previsto nel nuovo Dpcm, i Comuni stanno adottando misure ad hoc per i rispettivi territori come già fatto nella prima fase di emergenza Covid-19. A Gaeta il sindaco Mitrano ha emanato una prima ordinanza che riguarda le attività commerciali in cui viene disposto che:

“A partire dal 4 maggio 2020, in conformità con quanto disposto dal DPCM del 26 aprile e dell’ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 30 aprile 2020 n. Z00037:

• Le attività commerciali di vendita al dettaglio, per le quali allo stato è possibile l’apetura, svolgeranno la propria attività dal lunedì al sabato dalle ore 7.00 alle ore 21.00 e, solo quelle di generi alimentari, la domenica ed i festivi dalle 7 alle ore 13.00, fatta eccezione delle farmacie, delle parafarmacie, aree di servizio;
• Gli esercizi di somministrazione alimenti e bevande e quelle di attività artigianali quali, a titolo esemplificativo bar, pub, ristoranti, rosticcerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio, paninoteche, yogurterie, piadinerie, con esclusione degli esercizi e delle attività localizzate in aree o spazi pubblici in cui è vietato o interdetto l’accesso potranno svolgere vendita da asporto, seguendo gli orari di seguito riportati validi tutti i giorni;
 Attività di asporto per i bar dalle ore 6.00 alle ore 21.00;
 Attività di asporto per gli altri esercizi (pub, ristoranti, rosticcerie etc etc…) dalle ore 7.00 alle ore 23.00;

Avverte

che le attività lavorative dovranno essere eseguite nel rispetto dei contenuti dei protocolli di competenza richiamati in allegato dallo stesso DPCM 26 aprile 2020 e da tutte le disposizioni vigenti, volte alla regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID-19″

Il contenuto dell’ ordinanza potrà essere aggiornato o prorogato in base alla evoluzione della situazione epidemiologica e delle conoscenze scientifiche disponibili. I controlli saranno effettuati dalla Polizia Locale

You must be logged in to post a comment Login

h24Social