Tra i rifiuti di una discarica spunta un’anfora neopunica

Tra i rifiuti di una discarica spunta un’anfora neopunica

Martedì un cittadino di Ponza ha rinvenuto un piccolo pezzo di Storia tra i rifiuti di una discarica: è spuntato un reperto archeologico. “Un’anfora d’epoca neopunica con corpo cilindrico e coppia di piccole anse a maniglia verticale impostate nel primo terzo superiore del corpo sul punto di massima espansione”, come spiegato dai carabinieri della Stazione isolana, ai quali il reperto – di circa 53 centimetri di altezza e di 22 di diametro alla base – è stato prontamente consegnato. I militari hanno quindi provveduto a contattare la responsabile territoriale della Soprintendenza archeologica della Belle arti e paesaggio per le province di Latina, Frosinone e Rieti, che ne ha disposto la consegna a personale del Comune di Ponza per la custodia in locali idonei.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social