Scarsa manutenzione e decreti ingiuntivi, nuovi contenziosi

Scarsa manutenzione e decreti ingiuntivi, nuovi contenziosi

Nuovi contenziosi per il Comune di Formia, l’Ente si costituisce in giudizio contro tre privati ed una società.

Nel primo caso, si tratta di un incidente avvenuto nel parco Vindicio nel mese di aprile del 2017. Il privato che ha fatto causa al comune sarebbe caduto da un’altalena per adulti a causa di un perno. Quindi la richiesta di risarcimento a seguito della caduta, ma il Comune ha deciso comunque di costituirsi. Nel secondo caso invece si tratta di una richiesta risarcimento danni a causa di infiltrazioni dalla rete fognaria comunale, una richiesta pervenuta agli uffici comunali nel mese di febbraio scorso. Un incidente in via Lavanga, questo il motivo di un altro contenzioso con una donna che nel mese di gennaio scorso sarebbe finita con un piede dentro un tombino. Di altra natura la causa che si prospetta con una società che invece che ha presentato un decreto ingiuntivo nei confronti del Comune per una fattura non pagata da circa 30mila euro relativa lo scorso anno. Il Comune ha comunque deciso di costituirsi in giudizio, evidentemente ritenendo non fondate le richieste presentate, l’auspicio è che ovviamente le spese legali o eventuali risarcimenti non pesino troppo sulle casse pubbliche.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social