L’ex assessore D’Erme responsabile tecnico di Cittadini per Sabaudia

L’ex assessore D’Erme responsabile tecnico di Cittadini per Sabaudia

A seguito delle annunciate dimissioni dell’assessore Inoocenzo Angelo D’Erme, il gruppo di Cittadini per Sabaudia vuole esprimere tutta la stima e la riconoscenza all’ingegnere, ringraziandolo per quanto ha fatto per la città delle dune, in un settore delicato come quello dell’Urbanistica e dei Lavori Pubblici e in un momento storico davvero particolare, caratterizzato anzitutto da calamità naturali ed emergenze amministrative che hanno richiesto un impegno oltre ogni incarico e dovere istituzionale.
Per il lavoro svolto e la stima conquistata sul campo, vista la disponibilità a continuare a collaborare per il bene della comunità, “Cittadini per Sabaudia” ha nominato l’ingegner D’Erme quale responsabile tecnico del Movimento, a supporto della maggioranza e del gruppo di lavoro che vede come portavoce il dottor Ennio Zaottini, già assessore ad Ambiente e Sanità.
La squadra politica si rafforza e continua ad offrire sostegno al sindaco e ai tre gruppi di Maggioranza presenti in Consiglio comunale, nell’intento di consolidare l’operato dell’Amministrazione Gervasi sul territorio, con azioni decise e progetti concreti e condivisi, proseguendo in quell’operazione di trasparenza amministrativa intrapresa sin dalla campagna elettorale e portata avanti pienamente in questi primi 2 anni e mezzo di governo della città.
Da parte di tutto il movimento politico, un sentito augurio al nuovo assessore, architetto Pio Tacconi, per il nuovo incarico ricevuto, affinché possa attraverso il suo operato offrire un contributo incisivo che sia rispondente alle esigenze della città e della popolazione tutta, nel solo interessa della comunità di Sabaudia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]