Isole pontine, avviata dai carabinieri l’attività antibracconaggio

Isole pontine, avviata dai carabinieri l’attività antibracconaggio

Avviata sulle isole pontine l’attività antibracconaggio da parte dei carabinieri del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari. Con controlli a Ponza, Palmarola e Zannone.

Lo scopo, specifica in una nota il Ministero dell’ambiente, è quello di impedire condotte illecite a danno dell’avifauna migratoria, in particolare, tortore, quaglie e rapaci che purtroppo sono spesso vittime di bracconieri.

Il Piano si attua grazie anche alle informazioni fornite dalle associazioni ambientaliste presenti sulle isole, che rappresentano uno snodo fondamentale lungo le rotte migratorie dell’avifauna, di interesse internazionale per quanto riguarda la conservazione della biodiversità.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]