Il Comune di Formia per il 25 aprile: “Restate a casa ed esponete il tricolore”

Il Comune di Formia per il 25 aprile: “Restate a casa ed esponete il tricolore”

Vista l’emergenza in atto da coronavirus, il Comune di Formia ha voluto raccomandare e ricordare ai propri cittadini come domani non si potrà celebrare con le dinamiche consolidate la festa della Liberazione.

Per questo dal Comune consigliano di farlo esponendo dai balconi delle proprie abitazioni il tricolore.

L’ Amministrazione comunale celebra il 75° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, onorando quanti con il proprio sacrificio donarono la Costituzione, la pace e l’ unità. L’emergenza epidemiologica da Covid-19 non permette quest’anno la tradizionale sfilata per le vie della città. Si invita la cittadinanza a restare a casa e a celebrare il 25 aprile esponendo il tricolore dalle proprie abitazioni. I cittadini, qualora non siano in possesso della bandiera, possono ricorrere alla loro fantasia e ingegno “fabbricando” il Tricolore con qualsiasi materiale: nastri, lacci, stoffe, carta…Ciò che conta sono i colori e riconoscersi nel vessillo nazionale. Saranno, come da tradizione, deposte le corone alle lapidi commemorative situate nel territorio comunale. Alle 12:00 il Sindaco di Formia in diretta streaming sulla pagina ufficiale del Comune di Formia deporrà la corona al Monumento dei Caduti.

La nota del Comune

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]