Solera Ialia, La Penna interviene sui licenziamenti

Solera Ialia, La Penna interviene sui licenziamenti

Solera Italia, il consigliere regionale Salvatore La Penna interviene sui licenziamenti e sollecita un confronto per risolvere il problema. “Mi unisco all’appello e alle posizioni del Sindaco di Castelforte e capogruppo del PD in Consiglio Provinciale Giancarlo Cardillo, del Sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli, dell’Arcidiocesi di Gaeta, del collega Enrico Forte e di tutti gli altri esponenti istituzionali che in queste ore stanno chiedendo alla società Solera Italia srl di interrompere la procedura di licenziamento di 7 dipendenti (sui 20 totali) della sede di Minturno, nel quadro del piano di ristrutturazione aziendale.


In questo particolare momento storico tale decisione andrebbe ad aggravare una situazione già fortemente segnata dagli effetti economici dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Abbiamo fiducia nella piena disponibilità del Ministero del Lavoro alla ricerca di soluzioni nella consapevolezza della inopportunità di qualsiasi procedura di licenziamento, data la grande difficoltà di ricollocazione occupazionale e la possibilità di accedere a strumenti quali ammortizzatori sociali e cassa integrazione. È inoltre fondamentale che una importante azienda come Solera Italia possa mantenere presenza e livelli occupazionali nel nostro territorio, in particolare nell’area del sud pontino. Date le gravi ripercussioni sociali che potrebbero innescarsi in una congiuntura già non fortunata chiediamo a tutti gli attori istituzionali in campo, nell’imminenza di un incontro fra azienda, lavoratori e sindacati che si terrà nelle prossime ore, di farsi parte della ricerca di una soluzione e di un confronto con l’azienda che scongiuri le procedure di licenziamento.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]