Jeep fugge e tenta di investire poliziotti: spari e caccia all’uomo nella “zona rossa” di Fondi

Jeep fugge e tenta di investire poliziotti: spari e caccia all’uomo nella “zona rossa” di Fondi

Fuga con annessi spari e successiva caccia all’uomo, martedì mattina, nella “zona rossa” di Fondi. Teatro dei fatti la strada regionale Flacca, dove intorno alle 6.30 un pickup ha eluso uno dei posti di blocco che da giorni cinturano la città per il contenimento dell’emergenza da Covid-19.

Secondo le prime ricostruzioni, nella manovra finalizzata ad allontanarsi dal posto di controllo lungo l’ex statale, nei pressi di Sant’Anastasia, all’altezza della Q8, l’autista ha tentato di investire due agenti della Polizia di Stato, uno dei quali rimasto leggermente ferito.

Ci sono stati anche un paio di colpi di arma da fuoco, esplosi proprio da uno dei poliziotti in questione all’altezza degli pneumatici del pickup, nel tentativo di fermarlo. Poco dopo il mezzo, risultato rubato giorni fa in Campania, è stato ritrovato abbandonato nei pressi dell’ex discoteca Giona, carico di rame rubato. Ricerche a tappeto, da parte delle forze dell’ordine. Sia da terra che con l’ausilio di un elicottero. Due i fuggitivi, sembra originari dell’est Europa.

SEGUONO AGGIORNAMENTI 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social