Fratelli d’Italia Fondi: “Il contagio cresce, servono sanificazione giornaliera e tamponi a tappeto”

Fratelli d’Italia Fondi: “Il contagio cresce, servono sanificazione giornaliera e tamponi a tappeto”

Purtroppo dopo oltre tre settimane di isolamento dal primo decreto ministeriale e oltre 15 giorni di ulteriori restrizioni regionali, per zona rossa, la situazione a Fondi non accenna a migliorare, anzi in due soli giorni si sono registrati più di 11 casi positivi”.

Esordisce così, in una nota diffusa a mezzo stampa, il circolo di Fratelli d’Italia-Fondi, coordinato da Sonia Federici.

Sonia Federici

“Evidentemente da qualche parte il sistema e le misure adottate vacillano. Ci chiediamo se si sta facendo tutto il possibile per isolare il virus, perché non si può sempre attribuire la responsabilità ai cittadini, i quali già vivono un enorme disagio psicologico ed economico.

Ritorniamo a chiedere la sanificazione dell’intero territorio di Fondi comprese le periferie. Riteniamo che tale pratica debba essere effettuata giornalmente e per tutta la durata dell’epidemia.

Chiediamo screening sierologici e tamponi a tappeto per tutti i cittadini fondani, misure queste che potrebbero rappresentare un punto di svolta per uscire gradualmente dallo stato di isolamento, perché permetterebbero di individuare, con facilità, sia i soggetti immunizzati, cioè coloro che avrebbero contratto il covid-19 in maniera asintomatica o lieve e ne avrebbero sviluppato gli anticorpi, sia la presenza di soggetti attualmente asintomatici positivi, che, pur non avendo appunto i sintomi evidenti dell’infezione, ne propagano, inconsapevolmente, il contagio.

Riteniamo che non si possa attendere oltre, prima conteniamo ed isoliamo il virus e prima torneremo alle nostre vite”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social