Arriva il nuovo dispositivo dalla Regione, Fondi “ingessata” fino al 13 aprile

Arriva il nuovo dispositivo dalla Regione, Fondi “ingessata” fino al 13 aprile

Era nell’aria già da questa mattina che le misure di contenimento da Civid-19 su Fondi potessero prorogarsi oltre la data del 5 aprile come precedentemente previsto.

Adesso, però, è arrivato il documento inserito del Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, che recita testualmente “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica relativa ai Comuni di Fondi, Nerola e Contigliano”

QUI I DETTAGLI DELL’ORDINANZA REGIONALE

Uniformate quindi le misure di contenimento per Fondi, Nerola e Contigliano fino al prossimo lunedì 13 aprile come specificato ai punti 1 e 2:

  1. ferme restando le misure statali, regionali e comunali di contenimento del rischio di diffusione del virus già vigenti, di uniformare le scadenze delle misure di cui alle ordinanze n. Z00010 del 17 marzo, come modificata dall’ordinanza n. Z00011 del 18 marzo 2020, n.
    Z00016 del 25 marzo 2020 per il Comune di Nerola, n. Z00020 del 27 marzo 2020 per il Comune di Fondi e n. Z00021 del 30 marzo 2020 per il Comune di Contigliano alle disposizioni di cui al DPCM del 1°aprile 2020 e, per l’effetto, differire il termine finale al 13 aprile 2020;
  2. di differire il termine del 3 aprile previsto dalle ordinanze n. Z0006 del 10 marzo 2020 e n. Z0008 del 13 marzo 2020 al 13 aprile 2020, estando salva ogni diversa disposizione della Direzione regionale Salute, anche relativa alla durata, volta a regolare le modalità di erogazione dell’assistenza sanitaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social