Seconda vittima del virus. Ma c’è una nuova vita: la dottoressa positiva ha partorito un bimbo, negativo

Seconda vittima del virus. Ma c’è una nuova vita: la dottoressa positiva ha partorito un bimbo, negativo

Una notizia triste e una bellissima, a Minturno. Arrivate una dopo l’altra, ed entrambe legate al coronavirus. Nella giornata di sabato è venuta a mancare la 72enne Maria Boccucci, residente nell’area della Marina e ricoverata da alcuni giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Formia: nulla da fare per l’anziana, che già soffriva di alcune patologie pregresse. E’ stata la seconda vittima della Covid-19 in città.

Nel lutto, anche una notizia di speranza: la dottoressa Maria Cristina Sparagna, in cura per la Covid-19 presso il policlinico Gemelli di Roma, ha dato alla luce il piccolo Lorenzo. Risultato fortunatamente negativo al tampone per accertare il contagio da coronavirus.

“Una notizia che lenisce le apprensioni di questa fase difficile e dà forza alla nostra lotta quotidiana nell’emergenza sanitaria. Andrà tutto bene”, il commento del sindaco Gerardo Stefanelli. Il quale, nell’esprimere gioia per il lieto evento, non ha comunque mancato di esprimere il cordoglio di tutta l’amministrazione comunale per il decesso della signora Boccucci.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social