Dal Conad Superstore alimenti di prima necessità per la protezione civile “Città di Fondi”

Dal Conad Superstore alimenti di prima necessità per la protezione civile “Città di Fondi”

Il punto vendita Conad Superstore di Fondi, facente parte del Gruppo Marasca, combatte il coronavirus con la solidarietà. In questo momento di crisi causata dall’emergenza sanitaria, il progetto solidale attivato dalla protezione civile “Città di Fondi” con il sostegno dell’attività commerciale è sicuramente un’ottima ‘medicina’ per aiutare le persone sole, gli anziani e le famiglie che stanno vivendo un momento di grande difficoltà. E così nella giornata di ieri, il Gruppo Marasca, alla presenza del presidente del gruppo di volontari, Giuseppe D’Ettorre, ha consegnato gratuitamente alimenti di prima necessità da distribuire alle persone che vivono in uno stato di disagio e alle persone in quarantena impossibilitate a uscire di casa.

“La nostra associazione ha sempre fatto della solidarietà un pilastro importante e oggi siamo orgogliosi di avere avuto al nostro fianco anche il sostegno del Gruppo, il quale alle nostre richieste non ha esitato nemmeno un attimo nel confermarci il proprio aiuto”, spiega D’Ettorre. “Soprattutto in questo momento di grave emergenza sanitaria,  per noi significa soddisfare non solo i bisogni primari attraverso la consegna dei generi alimentari, ma anche dare un segno di speranza a chi vive uno stato di grande difficoltà avvalendoci soprattutto del supporto dei nostri mezzi e dei nostri volontari”. “Stiamo vivendo un momento molto delicato e concordiamo con il presidente D’Ettorre: solo con la collaborazione di tutti possiamo uscirne nel breve tempo possibile”, il commento dei vertici del Gruppo Marasca.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social