Emolumenti e gettoni di presenza destinati a chi è in difficoltà: l’invito di FdI a sindaco e amministrazione

Emolumenti e gettoni di presenza destinati a chi è in difficoltà: l’invito di FdI a sindaco e amministrazione

Il portavoce Giovanni Valerio ed il presidente del Circolo Gianni Carpinelli, unitamente a tutto il gruppo di Fratelli d’Italia di Formia, invitano il sindaco Paola Villa, l’amministrazione comunale e l’intero consiglio comunale di Formia, a rinunciare agli emolumenti ed ai gettoni di presenza previsti per le mensilità di marzo, aprile e maggio. Ovvero per il periodo in cui verosimilmente l’allarme sanitario dovuto al coronavirus raggiungerà il suo apice, al fine di destinare l’importo così risparmiato, pari a svariate decine di migliaia di euro, ad un apposito fondo destinato alle famiglie ed ai cittadini formiani che versano in particolare stato di disagio economico, così da aiutare la cittadinanza con atti ed iniziative concrete. “È il momento – sottolinea il consigliere comunale Pasquale Cardillo Cupo – di passare dalle chiacchiere ai fatti concreti, rinunciando la politica a prerogative proprie per andare incontro alle esigenze dei cittadini in difficoltà, dimostrando coesione e senso di appartenenza alla collettività”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social