Coronavirus, arriva un giro di vite anche sui cantieri edili

Coronavirus, arriva un giro di vite anche sui cantieri edili

Giro di vite a Ponza anche sui cantieri edili. Per cercare di evitare contagi da coronavirus, il sindaco Francesco Ferraiulo ha imposto a tutte le ditte edili impegnate sull’isola di adottare un piano utile a garantire tutte le misure necessarie a frenare il diffondersi del Covid-19 durante le operazioni di sbarco e di imbarco e durante gli spostamenti sul territorio, evitando i contatti ravvicinati e gli assembramenti.

Il primo cittadino ha inoltre ordinato a tali ditte di sospendere l’attività nei cantieri fino a che non predisporranno un tale piano.

Una decisione presa dopo un rapporto della polizia locale, relativo ad assembramenti nell’area portuale creati proprio dalle ditte impegnate nell’edilizia, ed essendo molti i cantieri aperti in questo periodo, in vista della stagione estiva, per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social