Chi ubriaco al volante, chi con un coltello: controlli e denunce dei carabinieri

Chi ubriaco al volante, chi con un coltello: controlli e denunce dei carabinieri

Due denunce e diverse segnalazioni, a margine dei servizi di controllo del territorio posti in essere dai carabinieri della Compagnia di Formia nella nottata a cavallo tra sabato e domenica. 

I militari hanno deferito in stato di libertà per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica” un 36enne di Gaeta, sorpreso al volante di un’autovettura con in tasso alcolemico pari a 1,61 grammi per litro: per lui, oltre alla denuncia, patente ritirata.

Deferito anche un 29enne di Formia, che, controllato a bordo della propria macchina, è risultato in possesso di un coltello a serramanico di 22 centimetri, celato all’interno del vano portaoggetti della portiera, lato guida.

Sei, invece, le persone segnalate alle autorità per possesso di droga per uso personale: un 35enne residente a Cellole, trovato con un grammo di marijuana; un 19enne residente a Minturno, in auto con 0,20 grammi di hashish; un 19enne nativo di Gaeta e residente a Minturno, anche lui con 0,20 grammi di hashish; un 34enne residente a Paolisi (BN), con 1,6 grammi di marijuana; un 20enne residente a Gaeta, con 0,24 grammi di hashish; un 21enne residente a Formia, in possesso di 4,6 grammi di hashish.

Inoltre, i carabinieri hanno proposto un foglio di via obbligatorio per un 30enne nato in Romania e residente a Napoli: è stato notato aggirarsi con fare sospetto nei pressi di alcune abitazioni nel centro storico del Comune di Castelforte.

Complessivamente, i carabinieri hanno controllato 48 autoveicoli, identificato 96 persone, elevato 9 contravvenzioni per violazioni al Codice della strada, sottoposto a sequestro amministrativo 2 veicoli ed eseguito 9 perquisizioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social