Sfida casalinga per l’HC Fondi contro il Brixen, storica società della pallamano italiana

Sfida casalinga per l’HC Fondi contro il Brixen, storica società della pallamano italiana

Dopo la sosta dovuta alla Final8 di Coppa Italia torna in campo l’HC Banca Popolare di Fondi. Nel sesto turno di ritorno del massimo campionato italiano, gli uomini cari al presidente Vincenzo De Santis ospiteranno la forte compagine del Brixen (Bressanone), una delle società storiche della pallamano italiana: il sodalizio altoatesino, infatti, vanta in bacheca due scudetti e due Coppe Italia, oltre a numerosi successi in campo giovanile.

Attualmente i brissinesi occupano la sesta piazza con 24 punti all’attivo e la scorsa settimana – nei Quarti di Finale di Coppa – hanno fatto tremare il Bolzano, squadra che poi si è aggiudicata il trofeo. Senza alcun dubbio la star della compagine altoatesina è l’allenatore-giocatore Davor Cutura, di gran lunga il miglior straniero del campionato italiano e già goleador in Asobal. La squadra biancoverde è una delle più esperte del campionato, forte sia in fase difensiva che offensiva, perché – oltre allo stesso Cutura – può contare sulla grande vena realizzativadel terzino serbo Lazarevic, del pivot Basic e delle ali Di Giulio e Pivetta (quest’ultimo, nel giro della nazionale italiana, arrivato a gennaio a rinforzare l’organico). Oltre a questi uomini rappresentativi, i biancoverdi possono contare su tanti giovani interessanti come Mitterrutzner, Schatzer, Hirber e Brugger e su due ottimi portieri, che stanno avendo un grandissimo rendimento, come Pfattner e Wierer.

Giovanni Rosso

Gli uomini di mister Giacinto De Santis, dal canto loro, hanno la giusta consapevolezza di affrontare una squadra molto forte, molto organizzata e difficile da affrontare per chiunque. Tuttavia, i rossoblù hanno voglia di riprendere quanto di buono fatto vedere nelle prime gare del girone di ritorno.Alla vigilia della gara contro il Brixen abbiamo ascoltato uno dei giocatori più esperti dell’HC Banca Popolare di Fondi, Giovanni Rosso: “Il Brixen è cresciuto molto rispetto all’inizio del campionato e questo lo abbiamo visto anche in Coppa Italia, quando ha giocato alla pari contro la detentrice del titolo. Il loro livello tecnico-tattico si è innalzato notevolmente con l’inserimento di Cutura, oltre ai volti noti Lazarevic e Basic, che sono il cuore di questa squadra”. Il terzino rossoblù ha voluto parlare anche della situazione in casa HC Banca Popolare di Fondi: “Dal canto nostro, nelle ultime due settimane, ci siamo allenati molto bene e siamo consapevoli di essere nel cuore della stagione e da ora in poi dobbiamo cercare di fare punti contro chiunque. Giochiamo in casa, davanti al nostro pubblico: è anche per loro che dobbiamo dare il massimo, facendo un’ottima prestazione. A quelli che ci seguono sempre, ma soprattutto ai quelli che non vengono spesso, noi chiediamo di venire a sostenerci, perché sono veramente l’ottavo uomo in campo”.La gara tra HC Banca Popolare di Fondi e Brixen, che si giocherà presso il Palazzetto dello Sport di Fondi, avrà inizio (occasionalmente) alle ore 19.00 e sarà diretta dalla coppia arbitrale formata dai signori Cosenza e Schiavone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social