Quarantena volontaria per tre cittadini cinesi, il caso

Quarantena volontaria per tre cittadini cinesi, il caso

Tre cittadini cinesi in quarantena volontaria, il caso a Minturno.

Ieri prima l’indiscrezione, poi la conferma dell’accaduto. I tre cittadini cinesi residenti a Minturno ed arrivati dalla Cina nei primi giorni di febbraio avrebbero effettuato una quarantena volontaria presso la propria abitazione per circa due settimane.

La polizia locale avrebbe già informato il Ministero della Salute ed anche il Commissariato di Polizia. A monitorare la vicenda il primo cittadino di Minturno Gerardo Stefanelli, in qualità di responsabile sanitario locale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social