La campagna elettorale scalda i motori, “Fondi Vera” si lancia nella mischia

La campagna elettorale scalda i motori, “Fondi Vera” si lancia nella mischia

Sicuramente alternativo alle forze in campo, nella giornata di ieri è sceso in campo un altro schieramento – civico – che va a sommarsi a quello dell’ex sindaco Luigi Parisella e dell’attuale vice sindaco Beniamino Maschietto – quest’ultimo espressione della maggioranza uscente.

Cosa sia Fondi Vera e cosa cerchi di proporre alla città probabilmente lo si scoprirà strada facendo, come i nomi dei candidati, che come si nota sul sito web verranno svelati più avanti. Il nome del candidato sindaco, ad esempio, verrà reso noto il 29 febbraio, quello degli aspiranti consiglieri successivamente.

Qualcosa, però, viene spiegato nel simbolo e ancor più nel “manifesto-appello alla città” dove indirettamente si punta il dito contro l’attuale maggioranza e si richiama alla voglia di un cambio generazionale: “Si rischia, con un fenomeno politico, che dura ormai da venti anni, di non dare la possibilità ad un’intera generazione competente e con tante idee, di partecipare alla vita amministrativa di una Città, che è di tutti i fondani e non di una sola compagine politica”.

Il simbolo richiama ad uno dei simboli di Fondi, l’arancio biondo

A PAGINA 2 IL MANIFESTO-APPELLO ALLA CITTÀ

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social