“Caduti per la Patria”, la presentazione del libro

“Caduti per la Patria”, la presentazione del libro

A pochi mesi dall’uscita del precedente libro, il Presidente dell’Associazione Terraurunca, Daniele Elpidio Iadicicco da alle stampe un nuovo studio “Caduti per la Patria”. Il pamphlet è un elenco puntuale di tutti i caduti dell’Assedio di Gaeta e della Battaglia di Mola. Nonostante le decine se non centinaia di pubblicazioni sull’argomento mai era stata data giusta memoria a questi caduti. In nessuna pubblicazione erano stati riportati i nomi di chi combatté queste battaglie. Il grande elenco è stato possibile grazie alla pubblicazione online dei registri civili cittadini.

Se a Formia in Piazza Caetani di Castelmola grazie a questo studio campeggia già una lapide in marmo con i caduti della Battaglia di Mola, inaugurata lo scorso novembre, a Gaeta il piccolo libricino verrà presentato Sabato 15 Febbraio, ore 17 Hotel Serapo. L’occasione è la manifestazione “Sui passi dei Borbone” che si svolgerà dal 13 al 16 prossimo. Il libro verrà presentato alla presenza della Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie e regalato ai presenti.
Questa pubblicazione, la decima per l’autore, è stata patrocinata dal Circolo Svizzeri Italiano avendo nel contempo scoperto che quasi un terzo dei caduti censiti sono militari svizzeri.
Questo triste elenco di militari caduti non è che una parte dei morti totali. I militari che infatti cadevano in trincea non erano portati in ospedale e quindi non erano registrati dal comune. L’elenco è la sola summa dei feriti che perivano negli ospedali militari.
Si è inserito inoltre l’elenco dei bambini morti durante i giorni dell’assedio per dare il giusto tributo alle vittime più innocenti di questa sanguinosa pagina di storia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social