Associazione camorristica, Marano assolto dopo anni. “Un calvario”

Associazione camorristica, Marano assolto dopo anni. “Un calvario”

“Dopo 12 lunghi anni è stato assolto Eduardo Marano, di Terracina, a lungo ritenuto dagli investigatori della città Pontina e del Napoletano appartenente al clan Licciardi e condannato in primo grado a 9 anni di reclusione per aver partecipato ad una associazione di stampo camorristico”. Lo rende noto uno dei legali dell’imprenditore, l’avvocato Pasquale Cardillo Cupo.

La corte di Corte di Appello di Napoli, IV sezione penale, ha assolto Marano da ogni accusa, accogliendo quindi le doglianze rappresentate dai suoi difensori di fiducia, ovvero Cardillo Cupo e Rocco Curcio. I quali hanno evidenziato nel corso della loro discussione “la fragilità e l’inconsistenza delle accuse di due collaboratori di giustizia, peraltro unici tra gli oltre trenta escussi a fare il nome del Marano”. Collaboratori che nel corso dell’udienza di primo grado si erano più volte contraddetti, dimostrando, sottolineano Cardillo Cupo e Curcio, la loro totale inattendibilità. “Dopo oltre 12 anni è finito per il signor Eduardo Marano un vero calvario giudiziario”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social