Recupero del teatro romano, riprendono i lavori

Recupero del teatro romano, riprendono i lavori

Riprendono i lavori di recupero dell’antico teatro romano di Terracina, risalente al I secolo d.C., costruito sul ciglio della via Appia e, questa la sua incredibile caratteristica, incastonato nel Foro Emiliano, cuore di quel centro storico alto della città, vissuto ininterrottamente da 2mila anni.

“La nuova fase dei lavori finanziati dal Ministero dei Beni Culturali e curati dalla Soprintendenza, e che costituirà un ulteriore e fondamentale passo avanti verso la rifunzionalizzazione di una struttura destinata a cambiare il destino della città e impattare fortemente nell’intero Lazio, creando un polo di attrazione culturale, artistica e turistica di altissimo pregio, sarà presentata venerdì 7 febbraio, alle ore 11 nella Sala Giunta del Comune di Terracina, nel corso di una conferenza stampa”, fanno sapere dall’amministrazione comunale.

Saranno presenti la direttrice della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti, Paola Refice; il funzionario archeologo della stessa Soprintendenza Francesco Di Mario; il sindaco di Terracina facente funzioni, Roberta Tintari; l’europarlamentare Nicola Procaccini: l’assessore comunale alla Cultura, Barbara Cerilli; il direttore del Polo Museale della Città di Terracina, Ilaria Bruni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social