Minaccia la madre e poi aggredisce i carabinieri: sottoposto a Tso

Sabato i carabinieri della Stazione di Norma hanno denunciato in stato di libertà un 46enne del posto, che ha sfiorato l’arresto: è accusato dei reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, nonché di lesioni personali.

Intorno alle 21, in stato di alterazione psico-fisica, aveva dapprima minacciato l’anziana madre, sua convivente, e poi aggredito gli uomini dell’Arma intervenuti a supporto del personale medico giunto sul posto per effettuare un Trattamento sanitario obbligatorio.