“La discarica di Borgo Montello non deve riaprire”, parola di Lbc

“La discarica di Borgo Montello non deve riaprire”, parola di Lbc

I civici di maggioranza hanno le idee chiare sull’ipotesi paventata di riaprire la discarica di Borgo Montello: “No alla riapertura”. In questo modo fanno eco alla voce del sindaco Coletta che nei giorni scorsi aveva tuonato: “A nessuno venga in mente di riaprirla”

Parole nette che non lasciano spazia ad alcun tipo di interpretazione:
“Per Latina Bene Comune – si legge nella nota – è inaccettabile ogni sua ipotesi di riapertura, anche se parziale”.

“Il sito di Borgo Montello – proseguono dalla maggioranza – va messo in sicurezza e bonificato, i cittadini di Montello, e tutta la città di Latina, hanno pagato un prezzo troppo alto e insostenibile per la salute e la qualità della vita. Ci auguriamo che la conferenza dei servizi serva a mettere una pietra sopra a ogni ipotesi di riapertura. Il movimento è pronto a manifestare e a scendere a fianco dei residenti del borgo, qualora questa voce di una riapertura si rivelasse fondata. I consiglieri regionali che rappresentano il nostro territorio hanno una grande responsabilità a riguardo, in particolare chi fa parte della Commissione Ambiente della Regione Lazio. La salute è un diritto inderogabile e per questo chiediamo che sia posta la parola fine sulla discarica, una volta per tutte, senza appello né ripensamenti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social