Latina, l’associazione Futura chiede le dimissioni dell’assessore all’Ambiente

Latina, l’associazione Futura chiede le dimissioni dell’assessore all’Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo il duro attacco dell’associazione culturale Futura che chiede pubblicamente, attraverso una nota, le dimissioni dell‘assessore Lessio, colui che detiene le deleghe dell’Ambiente a Latina.

“L’operato dell’assessore all’Ambiente Lessio finora è stato un fallimento. Evidenti e note le lacune nella gestione dell’Azienda ABC: ritardi nella raccolta dei rifiuti, conti non del tutto in ordine, isole ecologiche (Chiesuola e Via Massaro) come vere e proprie discariche a cielo aperto. Il porta a porta non è decollato, per non parlare della differenziata; non ci sono stati investimenti in nuovi ed efficienti mezzi per la raccolta dei rifiuti. Tanto basta per chiedere le dimissioni di Lessio dalla squadra di governo.

Ancora nessuna osservazione presentata dal Comune al Piano Regionale dei rifiuti, ed anche qui si registra il silenzio dell’Assessore Lessio.

Che dire poi del ripascimento del litorale?  L’assessore dichiara che i lavori termineranno a maggio, ma anche qui registreremo l’ennesimo ritardo e superficialità della gestione Lessio:  l’affidamento della progettazione e programmazione degli interventi andavano fatti molto prima, maggio 2020 è troppo a ridosso dell’apertura stagionale, sperando oggi che il cronoprogramma dei lavori non subisca imprevisti.

Ricordiamo, poi, i recenti finanziamenti andati in fumo, come i fondi per la realizzazione della pista ciclabile tra Borgo Grappa e il porto canale di Rio Martino, i contributi per il Parco Vasco De Gama, quelle per il progetto Metamorfosi.

Sui fondi previsti per Plastic Free, tanto decantato dalla maggioranza in campagna elettorale, l’associazione stigmatizza le dichiarazioni di Lessio che chiama in causa i dipendenti comunali e collaboratori, quasi a scaricare le responsabilità sui funzionari, d’altronde non è la prima volta che la giunta Coletta attacca i dipendenti comunali.

Per noi di Futura – concludono nella nota – viene meno il ruolo politico di un assessore che dovrebbe governare i processi ed assicurarsi della loro realizzazione. La situazione che si è venuta a creare e le ripetute prove di incompetenza, incapacità e litigiosità di questo Assessorato dovrebbero indurre Roberto Lessio a dimettersi, per non arrecare ulteriori danni alla nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social