Emergenza sicurezza al quartiere Nicolosi, l’appello congiunto al Prefetto

La sede della Prefettura di Latina

Quartiere Nicolosi, quali progetti per rendere la zona più sicura? Questa domanda e non solo se la pongono il Codacons e il Comitato Nicolosi firmatari di una nota congiunta. “La grave situazione di degrado in cui versa lo storico Quartiere Nicolosi e i frequenti episodi di criminalità avvenuti, hanno indotto il Comitato Nicolosi e il Codacons Latina a collaborare per affrontare il problema in maniera organica nell’interesse della cittadinanza.
Grande scalpore infatti ha suscitato in città la notizia dell’ennesima rissa in strada avvenuta nella notte del 3 gennaio. Da anni si susseguono da parte di residenti e esercizi commerciali le richieste di prevenzione e di maggiore sorveglianza, ma la risposta è stata solo saltuaria e gli episodi illegali sono diventati sempre più frequenti.
Come Codacons quindi abbiamo ritenuto doveroso fornire ogni appoggio possibile, anche legale, al Comitato Nicolosi condividendo la sua lotta per la riqualificazione del quartiere.
La prima iniziativa è stata la presentazione al Prefetto da parte del Comitato di una richiesta di incontro collegiale, comprese le forze dell’ordine, per esaminare le misure urgenti da prendere per migliorare per quanto possibile la sicurezza”.