Delfino morto a Minturno: sembra non avere lesioni, richiesta autopsia

Delfino morto a Minturno: sembra non avere lesioni, richiesta autopsia

A fare la scoperta, nel primo pomeriggio di oggi sulla spiaggia di Marina di Minturno alcuni membri del circolo comprensoriale di Legambiente “Verde Azzurro Sud Pontino”.

Il delfino senza vita – probabilmente morto da un paio di giorni – secondo quanto riscontrato dal veterinario dell’Asl intervenuto, il dottor Emilio Messidoro, non presentava tagli o ferite evidenti che possano essere stati identificati come cause del decesso.

La specie di cetaceo a cui apparteneva l’esemplare spiaggiato era di tipo tursiope; un delfino femmina in età adulta.

Non è certo sapere effettivamente quali possano essere le cause che ne abbiano provocato la morte e proprio per tali motivi, da Legambiente hanno richiesto l’autopsia, per scongiurare che si possa trattare dell’ennesima morte dovuta all’inquinamento o al morbillo.

Sul posto, sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto e anche la Polizia Locale del Comandante Di Nardo, nonché l’assessore all’Ambiente del Comune di Minturno.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social