In Corsa Libera saluta l’anno con la gara “Corriamo tra i presepi”

In Corsa Libera ha chiuso l’annualità con la nuovissima gara “Corriamo tra i presepi” di Maenza che si è svolta in un clima suggestivo la scorsa domenica 29 dicembre sotto l’organizzazione della Fitness Montello.
Il calendario di gare podistiche organizzato con la collaborazione di Opes e fidal, ha accolto da quest’anno la novella competizione che si è svolta calcando le vie medievali del comune maentino.
La gara competitiva della lunghezza complessiva di 7,100 km ha visto gareggiare un centinaio di atleti. A salire sul podio in prima posizione Silvio Lepore della polisportiva ciociara A. Fava con il tempo di 27:52,1 seguito da Matteo Barba delle Fiamme gialle e da Gabriele Carraroli della Fitness Montello.
Per le donne, con il tempo di 31:25,4 prima piazza per Pamela Gabrielli della Go running e a seguire Eleonora D’onofrio e Stefania Fracchiolla entrambe dell’Intesatletica.

Un successo anche per la passeggiata amatoriale di 3,5 km e per la “Pulcini Run”, che hanno contato un’ottantina di partecipanti immersi in un’atmosfera di festa con l’arrivo di Babbo Natale.
Non è mancato un ricco ristoro con zuppa di pane e caldarroste e dolci tipici di Maenza.
A tutti i partecipanti è stata riconosciuta la medaglia ricordo di questa prima edizione. Oltre alla presenza del sindaco di Maenza, Carlo Sperduti, alle premiazioni il delegato allo sport di Maenza Emiliano Masocco.


“È stato un momento di alto spessore culturale che ha fatto incontrare lo sport e le tradizioni locali – commenta Sergio Zonzin presidente della Fitness Montello – Nel complesso è stata una bellissima manifestazione ed una festa partecipata con il presepe vivente e i piatti tipici della tradizione locale. Ora siamo già a lavoro per garantire la riuscita della prossima gara Corriamo per Luketto, che come ogni edizione coinvolge centinaia di podisti per la corsa solidale che devolve alla ricerca delle malattie mitocondriali.”

La Fitness Montello dunque, protagonista delle gare numero 3 e 4 del folto calendario di In corsa libera, torna nel giorno dell’Epifania con “Corriamo per Luketto”. La manifestazione già dallo scorso anno competitiva, prevede stavolta 15 km di gara. Mantenuta anche una camminata sportiva di circa 9 km. A seguire, la baby run per tutti i bambini da 2 a 10 anni che partirà alle ore 11.

L’evento è organizzato in collaborazione con OPES e l’Associazione Luketto Sempre nel Cuore a sostegno alla Onlus Mitocon, cui è legata l’associazione nata in memoria di Luca De Vita, scomparso a soli sei mesi per una malattia rara che colpisce il mitocondrio delle cellule. Lo start della gara ufficiale sarà dato alle ore 10 da Capo portiere, direzione Rio Martino.

“Sarà come sempre una gara sentita ed il nostro modo per scambiarci gli auguri – commenta Zonzin – Inoltre è un’occasione per prepararsi ad affrontare la Tre comuni a Nepi o semplicemente per mettersi alla prova e testarsi se ci si sta preparando a una mezzamaratona. Grazie agli sponsor dell’evento Athletics il negozio per correre, Maione store e Corato carrelli”. Per maggiori info 338.8157590/347.8468865 o visita il sito www.opeslatina.it.