Offende, minaccia e aggredisce la madre: 22enne in manette

Domenica mattina, a Terracina, i carabinieri del Nucleo radiomobile hanno tratto in arresto un 22enne residente in città. Il giovane, B.C. le sue iniziali, si è reso responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

All’interno della propria abitazione, per futili motivi, aveva offeso, minacciato e aggredito la madre – che secondo le indagini dell’Arma maltrattava da tempo – cagionandole delle lesioni, nonché danni psicologici.


Dopo le formalità di rito, il 22enne è stato accompagnato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria inquirente.