Itri, nuovo finanziamento regionale per il settore Servizi Sociali

Il Comune di Itri

Il Comune di Itri ha ottenuto un nuovo finanziamento regionale, rivolto questa volta alle RSA Comunali.

Il nuovo successo ottenuto conferma ancora una volta l’attenzione che l’Amministrazione di piazza Umberto I rivolge al sociale e soprattutto alle categorie più deboli.


In questi anni, il Comune di Itri ha ottenuto un finanziamento Regionale per il “Progetto TE” all’interno del quale è stato creato “Non è mai troppo tardi” uno dei progetti più articolati rivolto agli anziani dei Centri Anziani Comunali, che grande successo ha riscosso tra i partecipanti; ha ottenuto il riconoscimento di “Best Practice” per il pregetto SPRAR di accoglienza ed integrazione ed infine, in ordine di tempo, il nuovo finanziamento di oltre 27.000 euro per le RSA.

L’assessore Di Biase

Soddisfatto l’Assessore ai servizi sociali Andrea Di Biase, il quale all’arrivo della notizia ha voluto ringraziare pubblicamente tutto lo staff dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Itri ed in particolare la Dirigente, Dott. Vincenzina Marra, e le Assistenti Sociali, Moira Zuena ed Elena Addessi, per l’eccellente lavoro svolto in questi anni.

Soddisfatto anche il Sindaco Antonio Fargiorgio per il nuovo successo ottenuto da uno dei settori più importanti della sua Amministrazione, snodo nevralgico e punto di contatto con le fasce più deboli della popolazione.