Spaccio di marijuana e cocaina: condannato a sei anni

Sei anni di reclusione. Quasi il doppio di quanto chiesto dal pubblico ministero. Questa la condanna inflitta dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, al 23enne Ruki Mark Villalobos, accusato di spaccio di droga e recidivo.

Il 7 luglio scorso il giovane, nato a Latina, era stato arrestato dai carabinieri dopo essere stato trovato in possesso di oltre 4 etti di marijuana, 22 grammi di cocaina e 3 grammi di hashish.


Il pm Valentina Giammaria aveva chiesto per lui una condanna a quattro anni di reclusione, ma il giudice è andato oltre.