Gaeta, eletti i nuovi organi della Lega Navale

Gaeta, eletti i nuovi organi della Lega Navale

Passaggio di testimone alla guida della Lega navale sezione di Gaeta nel corso dell’assemblea associativa svoltasi l’8 dicembre presso la sede sociale; al dottor Giacomo Bonelli subentra Gianluca Di Fazio.

Una sola lista presentata dallo stesso Di Fazio e da altri soci che ha ottenuto l’unanime consenso dei presenti e che, quindi, vede la seguente composizione degli Organi sociali:

Consiglio Direttivo: Gianluca Di Fazio (Presidente, Paolo Giannattasio (Vice Presidente), Antonio Ianniello (Segretario), Giacomo Bonelli, Costa Massimo, Mauro Fortunato, Nicola Zuccaro e Giuseppe Locci (Consiglieri);

Collegio dei revisori dei Conti: Raffaele Marzullo (Presidente), Luca Di Maggio, Gianluca Macone e Mauro Nido;

Collegio dei Probiviri: Salvatore Cicconardi (Presidente), Marco Mattu, Rocco Tella e Franco Minutillo.

Come accennato il neo Presidente subentra a Giacomo Bonelli che ha guidato, negli ultimi due mandati, in maniera mirabile, l’Associazione ponendola come punto di riferimento a livello comprensoriale.

Lo stesso Bonelli, nel suo intervento di fine incarico, ha ringraziato, in modo particolare, le Istituzioni (Comune, Capitaneria di Porto, Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centro-settentrionale, Marina Militare, ….) ed altre realtà associative ed imprenditoriali (Club Nautico,  Yacht Club E.V.S., Base nautica Flavio Gioia, …) che con il loro costante supporto hanno contribuito alla realizzazione delle iniziative messe in campo nel corso di questi 10 anni; sostegno che sicuramente ha affermato, anche nel futuro, non faranno mancare.

Quello del Past President, però, non è stato un congedo in quanto tutti i convenuti, conferendogli la carica di Presidente Emerito, hanno “preteso”, unanimemente, che il mitico “Doc”, sulla base dei suoi indiscutibili carisma ed esperienza, continui ad essere partecipe all’attività della sezione.

Da parte sua Di Fazio ha espresso la propria soddisfazione e ringraziamento per l’elezione, affermando di essere, appunto, pronto a raccogliere il testimone, confidando nella piena collaborazione e condivisione delle varie attività che si andranno a realizzare.

“E’ per me un onore ed un privilegio – ha dichiarato il neo Presidente – rappresentare la LNI, probabilmente la più antica Associazione operante a Gaeta, tra l’altro succedendo ad un uomo carismatico come Giacomo che ha portato la sezione ad essere conosciuta ed apprezzata sull’intero territorio nazionale. Per mia fortuna in questo viaggio non sarò solo ma potrò contare sul supporto e l’aiuto del Consiglio direttivo e di tutti i soci che si sono sempre adoperati per la buona riuscita delle attività, che mi hanno testimoniato la loro vicinanza e disponibilità. Siamo già proiettati verso un 2020 volto non solo alla promozione sportiva ma anche alla salvaguardia ambientale e tutela di un territorio unico e meraviglioso qual è il ns. Golfo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social