“Riscossa Fondana” con Luigi Parisella: l’ex sindaco aspira al terzo mandato

“Riscossa Fondana” con Luigi Parisella: l’ex sindaco aspira al terzo mandato

“E’ ora di mettersi al lavoro per elaborare con sollecitudine i lineamenti programmatici del movimento civico ‘Riscossa Fondana‘ da sottoporre all’intera comunità cittadina, nelle sue diverse espressioni sociali, professionali, culturali, imprenditoriali”. Così ha dichiarato ai convenuti all’incontro di martedì scorso Luigi Parisella, già due volte sindaco di Fondi e in vista delle prossime elezioni di nuovo aspirante alla fascia tricolore

“La qualificata presenza di numerosi professionisti che nel giro delle trascorse settimane hanno ritenuto di condividere le ragioni della discesa in campo di Parisella, ha indotto lo stesso ad accelerare la fase della elaborazione programmatica”, fanno sapere dal suo comparto comunicazione. “Gruppi iniziali di lavoro sono stati costituiti sui temi scottanti dell’economia, del turismo, della sanità, dell’assetto del territorio e della tutela ambientale e del decoro urbano, della valorizzazione del patrimonio artistico, monumentale, culturale, della comunicazione e della partecipazione dei cittadini alla vita politica e amministrativa”.

“L’indirizzo preminente – ha voluto sottolineare Parisella durante l’incontro che ha fatto da apripista alla campagna elettorale – è mirato a considerare i vari campi di interesse nella loro intrinseca connessione, nell’ambito di un tessuto di relazione capace di delineare il modello di sviluppo socio-economico da realizzare. Ciò che conta ora è fare forza sulla nostra unità d’intenti, sulla nostra stessa amicizia, sui gesti da compiere, in grado di essere valida testimonianza ed alimentare il lavoro organizzativo in atto. Sono compiaciuto della vostra presenza, della stima reciproca che intercorre tra noi, della condivisione di questa ‘missione’. Il fine è mirato a risvegliare le coscienze, a rivitalizzare l’area dello spazio pubblico, dell’opinione pubblica, della democrazia partecipativa”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social