Topi a scuola: dopo la chiusura della “Goldoni” i giovani leghisti attaccano l’amministrazione

Topi a scuola: dopo la chiusura della “Goldoni” i giovani leghisti attaccano l’amministrazione

Dopo la temporanea chiusura della scuola “Goldoni” di Latina a causa della presenza di escrementi di topo, interviene la Lega Giovani. Da dove già in un intervento datato 10 ottobre avevano sollevato l’annoso problema della derattizzazione della scuola primaria in questione.

Marco Maestri Lega Giovani Latina coordinatore provinciale“Ancora una volta – dichiara Marco Maestri, coordinatore provinciale dei giovani leghisti – l’amministrazione comunale ha disatteso quanto promesso, ossia degli interventi specifici e risolutivi finalizzati a risolvere le sgradevoli situazioni quotidiane che vivono gli studenti ed il personale dei nostri plessi scolastici. Adesso la situazione si è riscontrata nella scuola Goldoni di Latina, domani chissà”.

Lo stesso Maestri, più di un mese fa, aveva protocollato via Pec al Comune ed alla Provincia di Latina una richiesta informazioni per capire gli interventi effettuati nelle scuole durante il periodo estivo di chiusura dei plessi. “Ad oggi ancora nessuna risposta… quanto accaduto dimostra il perché”, chiosa il giovane rappresentante leghista.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social