Bassiano, ‘successo in rosa’ per la giornata contro la violenza sulle donne

Bassiano, ‘successo in rosa’ per la giornata contro la violenza sulle donne

Si è svolta nel fine settimana del 23 e 24 novembre la giornata in rosa organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Bassiano in collaborazione con la Consulta delle Donne Ipazia e l’Associazione ASIT, un doppio appuntamento per un unico obiettivo: eliminare la violenza contro le donne.

Dopo la grande partecipazione alla presentazione di sabato 23 per la presentazione del libro di Assunta Gneo “Si Chiama Vittoria..” che ha visto come relatrice la dott.ssa Tiziana Cochi e la partecipazione tra gli interventi del Sindaco Domenico Guidi, del Vice Sindaco Giovanna Coluzzi e del presidente della Consulta delle Donne Eleonora Mazzocchi, il 24 si è ottenuto l’intero auditorium comunale pieno per la proiezione del cortometraggio “Eva” di Paolo Budassi. Già nelle scorse edizioni venne proposto il cortometraggio “Senza occhi, mani e bocca” che vinse ben 41 premi nei festival nazionali ed internazionali, partecipando fra gli altri allo Short Film Corner del Festival di Cannes, “con questo nuovo cortometraggio (già vincitore dei premi: Messaggio Importante – Inventa un film 2019, Miglior Corto sezione “io diverso da chi?” al kalatnissa Film Festival 2019, Miglior Corto al Quercia Film Festival 2019, Miglior Sceneggiatura al Quercia Film Festival 2019, Premio del Pubblico al Corto Compatri 2019) scelto per l’evento del 2019 “introduce il Vice Sindaco Giovanna Coluzzi “abbiamo voluto mostrare una rappresentazione inedita e toccante del tema, perché è importante che ci sia sempre un’emozione da sollecitare”.

L’evento è proseguito con l’intervento musicale a cura di Cecilia Iacomini (Viola) e Bruno Cifra (Pianoforte), con la conclusione a cura di Amalia Avvisati con la partecipazione di Orazio Mercuri attraverso la lettura di parti del libro “Donne” di Andrea Camilleri.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social