Ospedale di Fondi, la ricetta di Forza Nuova. Da dove annunciano: “Pronti a scendere in piazza”

Ospedale di Fondi, la ricetta di Forza Nuova. Da dove annunciano: “Pronti a scendere in piazza”

A margine del convegno “Sanità nel Lazio e in provincia: quale futuro?”, organizzato a Fondi lo scorso 25 ottobre, alla presenza del segretario nazionale Roberto Fiore, Forza Nuova lancia nuove proposte per l’ospedale San Giovanni di Dio.

“Daremo seguito alla nostra battaglia per la sanità pubblica, perché le parole si traducano in fatti”, scrivono in una nota i militati del movimento dell’ultradestra. “In particolare ci concentreremo su un argomento ben preciso: l’ospedale di Fondi. È giunto il momento di mettere fine alle chiacchiere politichesi e dar vita a quelle che sono le istanze della cittadinanza, negli ultimi anni completamente trascurate. Abbiamo stilato delle proposte che presto presenteremo ai fondani e saranno reperibili anche sotto i nostri gazebo. Siamo pronti a scendere in piazza e a protestare per una comune causa, il diritto alla salute”.

Quale, la ricetta forzanovista? Eccola: la nascita di un Comitato di Gestione dell’ospedale composto da figure tecniche; la realizzazione di un centro per lo screening del Carcinoma colon-rettale; l’attivazione h12 degli esami Tac ed ecografici; l’aumento dell’offerta di ambulatori specialistici. E non poteva mancare una una proposta sempreverde come quella del potenziamento del pronto soccorso.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social