Maltrattamenti in famiglia ed estorsione: scattano i domiciliari per un 27enne

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione: scattano i domiciliari per un 27enne

Ieri, 13 novembre, i militari dell’arma di Sonnino, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per i reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, emessa dal g.i.p. del Tribunale di Latina – che concordava con la motivata richiesta di aggravamento della misura avanzata dall’arma operante – hanno tratto in arresto un 27enne domiciliato a Prossedi.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione ove rimarrà ristretto, in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social