Niente extra agli uomini-rana del reggimento “Sforzesca”

Niente extra agli uomini-rana del reggimento “Sforzesca”

Non basta essere in grado di fare gli uomini-rana per prendere le indennità speciali previste con un decreto del Presidente della Repubblica del 2019. Per incassare gli extra occorre anche lavorare nei reparti anfibi.

Centodieci militari del reggimento artiglieria contraerea Sforzesca di Sabaudia sembra debbano quindi rassegnarsi a percepire solo lo stipendio. Senza appunto indennità supplementari occasionali e fisse mensili previste per le unità da sbarco o anfibie.

I militari avevano fatto ricorso contro il Ministero della difesa, chiedendo quegli extra, con tanto di interessi, essendo in possesso dell’abilitazione anfibia.

Fatti anche alcuni approfondimenti, visto però che il reggimento di Sabaudia non rientra tra quelli per cui è prevista l’indennità, il Tar di Latina ha dichiarato il ricorso infondato e lo ha respinto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social