Gatto incatenato e lanciato in una casa: la violenza a Latina

Gatto incatenato e lanciato in una casa: la violenza a Latina

Un gatto incatenato per il collo e quindi, secondo le ricostruzioni, lanciato nel giardino di un’abitazione. Una storia di maltrattamenti sugli animali che arriva da Latina, e diffusa via social prima dall’associazione “Il mondo di Andrea” e poi dalla sezione locale dell’Enpa.

A soccorrere il povero animale, di circa due anni, visibilmente sanguinante, e con fratture a femore e mandibola, la padrona della casa in cui è stato scagliato, che ha poi lanciato l’allarme.

Dopo le prime cure presso una clinica dell’Asl per fortuna sta bene, ma adesso è in attesa che qualcuno lo adotti.

Per informazioni, è possibile inviare un messaggio Whatsapp ai seguenti numeri: 3202318993 (Antonella) oppure 3488008596 (Claudia).

Contatti magari utili anche a fornire informazioni che possano aiutare a risalire agli autori di un gesto tanto brutale e gratuito.

LE IMMAGINI CHE SEGUONO POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITÀ

You must be logged in to post a comment Login

h24Social