Gaeta, 70enne vicino al clan Spada arrestato: sventata possibile fuga all’estero

Gaeta, 70enne vicino al clan Spada arrestato: sventata possibile fuga all’estero

Gli uomini del Commissariato di Gaeta hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma a carico di D.F.R., settantenne pregiudicato per vari reati. L’uomo, originario della provincia di Caserta e da qualche anno residente a Gaeta, deve espiare una pena detentiva di 6 anni e 25 giorni.

“Dopo mirati ed attenti servizi di osservazione da parte degli agenti del Commissariato l’arrestato, irreperibile presso la sua abitazione, è stato rintracciato a Gaeta, all’interno di un parcheggio, mentre era a bordo di un camper verosimilmente con l’intento di allontanarsi definitivamente dall’Italia”, spiegano dalla Questura di Latina.

L’anziano, ritenuto dagli investigatori vicino agli ambienti malavitosi del clan Spada, operante a Ostia, dopo le formalità di rito come disposto dall’autorità giudiziaria è stato associato presso la casa circondariale di Cassino.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social