Volontari rendono omaggio ai vigili del fuoco scomparsi nella tragedia di Quargnento

Volontari rendono omaggio ai vigili del fuoco scomparsi nella tragedia di Quargnento

Sono giorni di lutto questi, non soltanto per i Vigili del Fuoco ma per tutto il Paese. Ed è per questo che nel pomeriggio molti nuclei di protezione civile del sud pontino hanno raggiunto la caserma dei Vigili del Fuoco a Gaeta per rendere omaggio a Matteo Gastaldo 47 anni, Marco Triches 38 e Antonio Candido di 32 deceduti, purtroppo come ormai è tristemente noto,  a seguito dell’esplosione di una cascina Quargnento, nell’ Alessandrino. Le prime due vittime erano originarie di Alessandria, la terza di Reggio Calabria, tutti stavano facendo il proprio lavoro, come sempre pensando prima a garantire la sicurezza degli altri. Le indagini sono in corso perchè sarebbero stati trovati dei timer attaccati alle bombole del gas esplose. Ma ora nel momento del lutto i volontari di protezione civile nel sud pontino come in molti altri luoghi d’Italia hanno voluto lasciare spazio al silenzio ed al ricordo per omaggiare la memoria dei tre vigili del fuoco. Un sentimento di cordoglio a cui si unisce anche la redazione di h24 notizie.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social