Telecamere di videosorveglianza ad Itri, mancano quelle alla scuola?

“Quante telecamere saranno installate nei pressi dell’Istituto scolastico?

A porsi la domanda è il gruppo civico Itrincontatto, sin dalla sua fondazione sempre attento alle problematiche attinenti la sicurezza del territorio.


“Abbiamo appreso con piacere dell’installazione di 80 telecamere in 47 punti strategici della città”, dichiarano i promotori del gruppo.

“Telecamere che saranno installate soprattutto nei punti di accesso alla città e che forniranno dati utili per risalire ad eventuali malintenzionati pronti a colpire il nostro territorio con atti criminali”. Tuttavia il gruppo civico afferma di non aver letto, nella nota stampa del Comune, alcun riferimento circa l’installazione di telecamere nei pressi dei varchi dell’Istituto scolastico “G. Rodari”.

“E’ solo una svista? Oppure davvero non sono previste telecamere per controllare gli ingressi di accesso dell’istituto comprensivo? Non dimentichiamo che poco tempo fa i locali della mensa hanno subito un duro colpo, il furto di macchinari e prodotti alimentari destinati ai nostri figli. Il tutto è avvenuto nella notte: i malviventi hanno agito indisturbati. A tutela degli alunni, del personale docente e non docente crediamo sia necessario prevedere almeno una telecamera in ogni punto di accesso degli edifici scolastici. Non si può parlare di sicurezza se prima non tuteliamo i più piccoli”. Il gruppo civico chiede dunque al Comune di sapere se il sistema di videosorveglianza è previsto anche nei varchi delle strutture scolastiche.”