MFood Carburex Gaeta, al fotofinish passa Bressanone

MFood Carburex Gaeta, al fotofinish passa Bressanone

Niente da fare per il Gaeta che convince nella prima frazione di gioco ma che crolla nel finale, subendo parziali importanti e lasciando il match in mano al Brixen che si impone al palasport di Fondi sul finale.

Per chi ha visto solo il primo tempo sarà difficile credere che il Bressanone abbia vinto contro il Gaeta, nel match di sabato pomeriggio. Difficile perché i ragazzi di mister Salvatore Onelli sono scesi in campo con il piglio che ben conosciamo e che nelle gare casalinghe impone agli avversari il proprio gioco a suon di punteggio. Un punteggio, infatti, che a fine primo tempo, dava ai biancorossi il vantaggio di +3 (18-15).

E non si è neppure trattato di un crollo verticale, perché i padroni di casa, andati in svantaggio solo ad inizio si sono visti raggiungere solo al 52’. Insomma, più di tre quarti di gara da padroni del campo e del match. Poi qualche errore di troppo e la scarsa concretezza nelle ripartente – oltre che alcune decisioni arbitrali non condivise, che potrebbero anche aver innervosito l’ambiente – e la ricetta per perdere concentrazione e gara è stata servita.

A Fondi, passa il Brixen, lasciando lo Sporting Club Gaeta ancora nella zona bassa della classifica. Il prossimo match vedrà i biancorossi impegnati in casa contro la corazzata Conversano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social