Pallavolo femminile, le ragazze del Volley Terracina ospitano la neopromossa Viterbo

Torna a giocare tra le mura amiche del PalaCarucci la Volley Terracina di coach Rigoni, ospitando in questa occasione la neopromossa Vbc Polistampa Viterbo, che la scorsa stagione ha ottenuto la promozione diretta alla categoria superiore.

Le giovani biancocelesti devono provare a riscattarsi dopo le due uscite
nelle prime giornate dove non hanno raccolto punti
e cercare di muovere la classifica per portare fiducia nell’ambiente e continuare poi a lavorare con serenità.


La settimana biancoceleste è trascorsa in modo regolare, lavorando sodo in
palestra, continuando ad ottimizzare schemi e posizioni in campo, oltre a
trovare il modo di non avere più cali di tensione, come successo
nell’ultima partita contro il Volleyrò C.d. Pazzi, quando le ragazze hanno
subito parziali shock dalle avversarie, cosa che ha compromesso, nel
computo generale, l’intero incontro.

Non è comunque il momento di pensare al passato, ma di concentrarsi
esclusivamente su questo match, cosa che potrebbe segnare un passo di
svolta per la formazione terracinese.

Viterbo dal suo canto arriva in riva al Tirreno con tre punti in classifica dopo la sudata vittoria di domenica scorsa contro il Civitavecchia. Orfana quest’anno di Francesca Moretti, che ha abbandonato l’attività agonistica, la formazione della Tuscia rimane comunque una buona squadra con un bel mix di atlete esperte ed altre più giovani, che vorranno a tutti i costi portare via dal PalaCarucci l’intera posta in palio.

Si preannuncia un bell’incontro per il pubblico che siederà sulle tribune
e che possa risultare come sempre il valore aggiunto per le “tigrotte”
terracinesi.