Incendio nella ditta di trasporti: distrutti cinque mezzi

Incendio nella ditta di trasporti: distrutti cinque mezzi

Tre pullman gran turismo, uno di dimensioni più ridotte e una Fiat Punto. Tutto bruciato in un vasto incendio che la scorsa notte ha interessato il capannone di una ditta di trasporti con base nel sud della provincia di Latina, a Santi Cosma e Damiano. Mezzi di proprietà della “Pontina Trasporti”, realtà imprenditoriale della famiglia Orlandi di Castelforte, e che si trovavano parcheggiati in via Porto Galeo, nel deposito aziendale presso la Mancoop, nel polo industriale dell’ex Manuli. Ingenti anche i danni alla struttura che li ospitava.

Giallo, al momento, sulle cause del rogo, che ha impegnato per ore i vigili del fuoco di Castelforte e Gaeta. Le indagini sono portate avanti dai carabinieri della Stazione locale e della Compagnia di Formia. Ad ora, nonostante non risulterebbero minacce o episodi particolari, la matrice dolosa non è esclusa.

A prescindere dalle effettive motivazioni all’origine dell’incendio, dal punto di vista economico una mazzata. Circostanza sottolineata anche dal sindaco di Castelforte. “Un duro colpo per una delle più importanti aziende di trasporti del basso Lazio”, dice Giancarlo Cardillo. “Come sindaco e a nome dell’amministrazione comunale esprimo la massima solidarietà alla famiglia Orlandi che, da generazioni e con coraggio, svolge nel territorio un importantissimo ruolo di servizio. Da parte nostra desideriamo far sentire la nostra vicinanza e la nostra appassionata partecipazione in un momento così delicato per l’azienda, per la famiglia Orlandi, per le maestranze e le rispettive famiglie. Invitiamo tutti a continuare, come già stanno facendo, nel loro prezioso lavoro da tutti apprezzato e stimato”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social